Novità

Sequestrene gr.100 COMPO

0 out of 5

16.50

  • Concime ricco di ferro chelato in grani solubili
  • Previene e cura la clorosi ferrica
  • Azione rapida
  • Ristabilisce l’equilibrio nutritivo della pianta, ridona colori intensi e brillanti, esalta il sapore dei frutti
  • Conferisce alle piante maggiore resistenza ai parassiti

 

CARATTERISTICHE:

Sequestrene® NK 138 Fe si impiega in programmi nutrizionali oltre alle normali concimazioni di base:

per la cura della ferrocarenza nel trattamento di piante sofferenti, in modo particolare per clorosi ferrica, che presentano i seguenti sintomi: ingiallimento delle foglie tra le nervature, scarso sviluppo dei germogli, defogliazione della sommità di qualche branca, frutti piccoli e poco succosi, insufficiente colorazione dei fiori.

per la prevenzione della ferrocarenza su impianti in cui la clorosi ferrica è frequente e in suoli alcalini e calcarei (pH > 7).

Sequestrene® NK 138 Fe è raccomandato per applicazioni al terreno. Sequestrene® NK 138 Fe fornisce i migliori risultati quando le colture non soffrono di carenza d’acqua e macronutrienti, e non sono sottoposte ad altri tipi di condizioni estreme come: attacchi parassitari, asfissia radicale, temperature eccessive. Il prodotto va impiegato solo dove se ne riscontra la necessità senza eccedere nei dosaggi consigliati.

Confezione da 5 buste da 20 gr.

  • Descrizione
  • Attributi
  • Informazioni aggiuntive

Descrizione

COMPOSIZIONE:

NK 3-15  FERRO (FE) 6

Formulazione granulare, solubile di ferro, sotto forma di etilendiammina bis-(2-idrossifenilacetato) sale sodico (FeEDDHA) 

DOSI E MODALITA’ D’IMPIEGO:

4g/m2 – 1,5g/vaso da 20 l

Colture arboree e vite:
prima della ripresa vegetativa e prima del riposo invernale; nel corso del ciclo produttivo quando si manifestino sintomi di clorosi ferrica.

Colture erbacee:
all’impianto/trapianto e durante la formazione del frutto; nel corso del ciclo produttivo quando si manifestino sintomi di clorosi ferrica.

Applicazione al terreno:
Prodotto in soluzione:

  • Somministrare nella zona dell’apparato radicale per annaffiatura o con un irroratore a bassa pressione
  • Mediante sistemi di fertirrigazione su suolo o su substrati artificiali
  • Con pali iniettori a pressione, in prossimità delle radici

Prodotto tal quale:

  • Distribuire in modo uniforme nella zona immediatamente circostante la pianta o sulla fila
  • Possibilmente incorporare negli strati superficiali del terreno (qualche centimetro di profondità)

TEMPI D’IMPIEGO:

Da gennaio a dicembre.

Informazioni aggiuntive

Peso 3 kg
Bustina gr. 20

4.20

Astuccio gr. 100

14.50

Scatola da 1 kg

26.90

CHIUDI
CHIUDI